Non solo digital marketing

Il mondo del marketing è molto cambiato negli ultimi anni, e i risultati di questa piccola-grande rivoluzione sono sotto gli occhi di tutti, ma il print marketing – ovvero la pubblicità cartacea – è ancora uno strumento efficace, prendendo spunto da una ricerca effettuata dal sito www.directmailingcenter.com. Più di 3 piccole aziende su 4 usano sia il print marketing che la pubblicità online per promuovere i propri prodotti. Questa strategia di solito offre il miglior ritorno nell’investimento sulla lunga distanza. Circa 2 consumatori su 5 scoprono una nuova impresa dopo aver ricevuto pubblicità cartacea da parte dell’azienda. Con la ripetizione degli invii, la risposta cresce in modo esponenziale e costruisce un legame personale con il consumatore.
Solo il 2% dei consumatori non apre la posta il giorno in cui la riceve, e questa statistica dimostra quanto le mail dirette possano essere uno strumento immediatamente efficace.
Quasi la metà delle persone che ricevono pubblicità via posta manterrà a mente i prodotti o i servizi che gli serviranno in futuro. Ogni volta che il consumatore vede il materiale pubblicitario si ricorderà chi sei, e ciò rafforzerà il marchio e potrà contribuire ad aumentare l’esposizione dell’azienda e il suo riconoscimento.
Molte persone pensano che le nuove generazioni facciano tutto online, e sono perciò sorprese nello scoprire che i più reattivi alla posta diretta siano proprio i giovani adulti sotto i 25 anni. Ma tale strumento funziona bene anche con le fasce di popolazione al di sopra di quella soglia di età.
Più del 90% dei consumatori più giovani che compiono acquisti con regolarità preferiscono la pubblicità su carta quando cercano prodotti e prendono decisioni importanti per l’acquisto. Anche i consumatori più anziani si fidano dei metodi su carta. Ciò permette di raggiungere tutte le fasce d’età. Il print marketing non deve ignorare le nuove tecnologie: oltre il 35% delle aziende utilizza codici QR, tecnologia NFC e altri sistemi innovativi nel loro materiale stampato. Questi strumenti possono aiutare i consumatori a trovare il tuo sito web e i prodotti su Internet, nonché fornire informazioni essenziali sui clienti e sulle risposte che questi potrebbero stare cercando. Tuttavia, anche nell’era della comunicazione digitale, social, virtuale ci sono delle forme di promozione che non passano mai di moda. Stiamo parlando dei classici biglietti da visita che in molti ancora conservano in tasca, nel portafogli o nella valigetta di lavoro e che presuppongono un minimo di contatto umano. Vero valore aggiunto, quest’ultimo, in un’epoca in cui i rapporti sociali si sono raffreddati e ridotti sempre più a causa della pandemia e sono stati sostituiti da contatti virtuali, sempre efficaci, ma che per forza di cose non possono avere quel plus di calore umano offerto da un incontro faccia a faccia, con mascherina e a distanza di sicurezza ovviamente. Uno strumento, quello dei biglietti da visita, che è fra i più datati ma che conserva tuttora una forza invidiabile. Oggi, inoltre, realizzare i biglietti da visita online è diventato molto più veloce, immediato ed economico ma il consiglio che vi diamo è di affidarsi a un’azienda di stampa online capace di garantire professionalità, innovazione, qualità e risparmio. Un’azienda che offra un ventaglio di prodotti davvero completo per realizzare dei biglietti da visita personalizzati.

Ti può interessare anche...